accedi   |   crea nuovo account

Ritorno

Un candito angiolo bianco
per mano presomi
in uno de li cieli
portato mi ha,
a distanza
seguivano
du gatti neri
che benigni
mi guardavano
e così de botto,
meno acciaccato
de prima,
su la terra
son ricaduto.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Dolce Sorriso il 14/10/2012 19:47
    Ciao Don... sempre alla grande... bravo!!!!
  • loretta margherita citarei il 14/10/2012 19:30
    ben tornato don piaciuta
  • Anonimo il 14/10/2012 14:10
    I gatti neri graffiano, ma sono umani, attenti e contenti che stai tra tutti noi. Ben tornato!
  • Anonimo il 14/10/2012 12:59
    Allora ben tornato tra i gatti neri!
  • Antonio Garganese il 14/10/2012 12:28
    Ben ritrovato Don, non pensarci più e riprendi la vita di sempre. Mi aspetto poesie su personaggi storici, acrostici e tautogrammi. Pure con la zeta. Ciao amico mio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0