accedi   |   crea nuovo account

La colpa

... Infine a ciò che è stato,
di un solo assunto...
uno soltanto, è la mia colpa.

Che quel sublime inganno,
che come lama ti trapassa,
che ti uccide di sgomento
e che t'incanta,
sino a farti cavar l'anima, felice...
che tutto quel morir d'amor...
sia ciò che manca.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 16/10/2012 05:28
    HO SCORSO LA TRISTEZZA DI UN ASSENTE AMOR... FORGIATO MIRABILMENTE IN UN PROFONDO VERSEGGIO... IL MIO ELOGIO TIZIANO

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 17/10/2012 13:34
    Versi tristi, quasi traditi.. Bella Tiziano.
  • stella luce il 15/10/2012 22:01
    colpa d'aver bisogno d'amore... una lama che trafigge il cuore ma di cui non si può fare a meno...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0