accedi   |   crea nuovo account

Il cuore non ha età

Il paese è lo stesso poche case stinte come panni stesi
In cima alla collina
Qualcuna si è rifatta il trucco
Invecchiano le case e le cose come le persone
Altre sono impallidite le rughe le hanno coperte
Altre sono chiuse chissà da quanto
Una casa chiusa è la tomba di una vita
La stessa officina il meccanico non c'è più
OLIO FIAT una scritta cancellata sul vetro
Un gatto che dorme rannicchiato
Incurante di chi passa di chi è passato
Ma è qui che il cuore mi saliva in gola
Quando lo vedevo apparire dietro la curva
Un segreto inconfessabile lui due occhi timidi
Le guance rosse e il ciuffo sulla fronte
Lo sapevamo solo io e la mia bambola
Ora lo sapete anche voi
Lui che non lo sapeva o forse si che mi piaceva
Chi l'ha detto che l'amore è solo dei grandi?
Quando ti prende il cuore non ha età
Qualche volta lo porta via e non lo ridà
Lui che avevo visto stringere la mano a suo padre
Quando diede l'ultimo saluto alla madre
Non piangeva e dentro i suoi occhi
Avevo trovato il suo cuore
Qualche extracomunitario e una badante
Che parla con un anziano strano questo tempo
Ci conduce e ci riprende per mano
E strano ritrovarti qui per caso non ci speravo non ci credevo
Pensavo fossi cambiato pensavo fossi anche tu partito
Ti ho riconosciuto subito anche da lontano
Stessi occhi di ieri quarant'anni o giù di lì sono passati
Un fiume Lungo quelle strade di sassi levigati
Si sei tu l'ho capito dallo stesso tuffo al cuore
Che per un attimo mi ha rapito
Mi hai guardata negli occhi forse mi hai riconosciuta
O forse no
Per un attimo ci ho sperato per un attimo ci ho creduto
Ma è sempre troppo tardi ed è sempre tempo di partire
E adesso la sera fa buio presto

 

3
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 17/10/2012 12:03
    Il ritorno che è un continuo cammino, in posti che rievocano emozioni che si materializzano. Espressa in modo lineare, come in forma emotivo-documentaristica. La trovo eccezionale. Davvero piaciuta.
  • rescaldani franco il 17/10/2012 06:00
    Verissimo... bei versi Laura
  • Rocco Michele LETTINI il 16/10/2012 23:40
    IL SONNO FA FATTO STECCARE... ERA UNA RECENSIONE... È IL PIO ENCOMIO LAURA
  • Auro Lezzi il 16/10/2012 21:52
    Te lo conferma un cuore vecchietto... È proprio così.

3 commenti:

  • Anonimo il 17/10/2012 04:55
    Quanto e' vero che l'amore non ha eta'!
  • Rocco Michele LETTINI il 16/10/2012 23:39
    IL CUORE È SEMPRE APERTO A L'AMORE TRA I POPOLI...
    SUBLIM VERSEGGIO...
  • Anonimo il 16/10/2012 20:53
    hai ragione lauretta il cuore non ha età... i sentimenti sono di tutti... e che bella questa lirica pregna di nostalgia e bei versi... complimenti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0