PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I comandamenti del nostro amore

Non ti faccio una promessa, volerebbe nel cielo
e, se non la rispettassi, mi vergognerei tutta la vita.
Voglio scrivermi nel cuore queste regole di vta,
così che, se mi sbagliassi non potrei più cancellarle.
Ti amerò sempre di più, fino a farmi anche del male,
in maniera che il dolore non mi faccia mai sbagliare.
Ti darò tutto me stesso anche se sarò lontano,
che i miei occhi ti vedranno fino a quando avrò respiro.
Prenderò dai tuoi consigli tutto ciò che c'è di bello
diventando quel tesoro che da sempre tu hai sognato.
Ti sarò sempre vicino nei momenti di sconforto,
fino a che quelle tempeste non si calmino davvero.
E, dopo, allora ti bacerò anche quando sarò stanco,
fino a quando le mie labbra non saranno come il fuoco.
E con te io dormirò stretto stretto sul tuo corpo,
col tuo viso sul mio petto ed il tuo cuore nel mio cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Pier Francesco Maguledda il 10/09/2007 17:09
    Un consiglio vale sempre più di una pedata, non fa male e ti auita a cambiare. E io i consigli li accetto volentieri anche perche non sono un poeta e quindi ho l'errore sempre in tasca. Ciao.
  • Anonimo il 09/09/2007 21:42
    Il vero amore non ha bisogno di promesse ma di una formula indispensabile, va alimentato giorno dopo giorno altrimenti muore appassisce come un fiore senza nutrimento. Le promesse a volte secondo le vicissitudini della vita possono poco. Le tue regole d'amore sono splendide parole, quando si ama veramente comunque non si dimentica, anche se il tempo passa. Ciao Pier Francesco.
  • Pier Francesco Maguledda il 09/09/2007 16:52
    Mi arrendo, questa è una lezione. In effetti le regole sanno di "contratto". Comunque le intenzioni sono quelle che hai citato tu. Ciao. P. F. M.
  • Pier Francesco Maguledda il 09/09/2007 16:16
    L'avevo scritta ad una ragazza che ha preferito la ricchezza e, dopo vent'anni non ha capito ancora con chi si è sposata. Sono delle regole che avrei rispettato, le promesse, a volte, non si mantengono. Ciao!
  • sara rota il 18/07/2007 10:56
    Un'amore ardente ed appassionato, che prima o poi troverà il suo sfogo, con la donna che ami con tanta determinazione e calore... Te lo auguro. 8
  • laura cuppone il 17/07/2007 16:58
    parole, d'oro e argento, quando si è innamorati, volano da un cuore all'altro... meglio non promettere.. o meglio forse farlo...
    no, no sarà il tempo a dimostrare, devozione e amore... ma qualche volta il cuore esplode e non si può fermare un volcano in eruzione...
    bella... ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0