PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il forum

La parola latina una volta indicava
il luogo centrale dove la gente s'incontrava,
in particolare nell'antica Roma
nacque come un grande centro commerciale,
la sua fama ancora oggi risuona,
è conosciuto a livello mondiale.

Il forum per noi, ora è un'altra cosa,
e vi spiego il perché della parola famosa.
Adesso parliamo senza emettere suoni,
parole scritte trasmettono le emozioni;
ognuno può dire tutto quello che vuole
e un'immagine vale più di mille parole.

Basta soltanto una piccola tastiera:
sei in contatto col mondo dalla mattina alla sera.
È uno strano modo di conoscere la gente,
sai tutto di loro senza vederli per niente,
a volte non sai nemmeno il vero e proprio nome,
ti circondi di amici senza sapere come.

Per alcuni è una dolce compagnia,
quando di notte non riprendono il sonno:
uno studente, un professore, una zia,
una mamma, un pensionato, un nonno.

C'è posto per tutti,
noi vi diamo il benvenuto,
in un attimo è già tardi, spengo il PC ma
... educatamente, saluto.

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • salvatore maurici il 20/10/2012 22:56
    Il Forum virtuale, uno specchio immenso, senza fine in cui specchiarsi a lungo per rimirare la propria immagine. Nessun rischio, tutto sommato nessuna emozione; l'amico incontrato è un'immagine virtuale e come dice Marina: "È uno strano modo di conoscere la gente". Belle poesia.
  • Rocco Michele LETTINI il 19/10/2012 04:46
    Concordo nel tuo chiamare "amico" chi ti è vicino virtualmente.
    Tante malinconie affoga questo PC...
    Tante solitudini travano conforto... specie negli anziani e diciamolo pure in tanti portatori di handicap... ed è penoso per me ricordarlo. Io personalmentee ne sono vittima della crudeltà esterna e nel PC "RITROVO IL MIO SERENO".
    IL MIO ELOGIO E LA MIA LODE MARINA.

2 commenti:

  • mauri huis il 09/11/2012 16:41
    Bella e musicale filastrocca che stimola senza agitare e piace senza esagerare. Piaciuta davvero. Complimenti Marina.
  • loretta margherita citarei il 19/10/2012 04:22
    a posto del termine amico direi conoscente virtuale, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0