accedi   |   crea nuovo account

Il fico

Il sole già alto spezza
le pietre che ardono inerte.

I rami bruciati urlano
inareandosi al cielo

Il fico che frutti non dava
guarda l'agonia sorridente
sembra godere la sua punizione
mentre scoccano le quattro.

È un pomeriggio di sangue
per chi nella vita non fece
follie!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0