PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non vorrei

Non vorrei aprire gli occhi,
se questo significa svegliarmi da un bel sogno
Non vorrei guardar il cielo,
se non vedrò la stella più luminosa accanto alla luna.
Non vorrei diventar sorda,
perchè la tua voce è la mia melodia
che mi accompagna ogni giorno,
mi ha invaso la mente, mi fa battere il cuore.
Allora perchè a volte ti sento così irraggiungibile?

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • maria angela carosia il 27/04/2016 13:57
    A volte si preferisce, che ciò, rimane solo un sogno. Piaciuta
  • Riccardo Brumana il 02/09/2007 02:54
    i sogni... sono più belli quando diventano realtà bella composizione
  • Valentina La Porta il 24/07/2007 11:05
    a volte ciò che ci sembra irraggiungibile
    è dentro di noi...
  • laura cuppone il 18/07/2007 14:35
    l'amore amplifica sussurri che nell'orecchio sono urla lancinante d'uragano...

    amare comprende tutto...
    anche la falsa voglia di non farlo, per non soffrire...
    ma si sceglie comunque di amare...
    nel bene
    e nel male...
    bella L
  • sara rota il 18/07/2007 11:16
    Anche se sei sveglia puoi provare tutto ciò che hai scritto... Non temere la realtà, a volte è più bella dei sogni o per lo meno li completa. 8

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0