accedi   |   crea nuovo account

Anime

Sovente accade
che l'Anima nostra
volger no puote allo suo desio
l'acuto
sguardo sulla realitate
de stò duro mondo
della vivenza nostra
Et l'impression che resta
entro lo core
è un divampar di sentimenti
ciò che ci adduce alla tristezza
stà proprio in questa desistenza
allo veder
senza coscienza cose
di cui vogliam negar anco l'essenza
Et in quello sapor amaro
intro alla bocca
che spreme il succo de stò inganno
Ci toglie i panni nostri
all'altrui licenza
e fa de nostra libertate
propria appartenenza.

 

3
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 21/10/2012 13:50
    Scusa, voleva essere una recensione.
  • Rocco Michele LETTINI il 20/10/2012 15:32
    ALTRO TUO PERLAME DILIGENTEMENTE FORGIATO... OK FRANCO

2 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 28/10/2012 17:27
    Interessante per lo stile ed il contenuto...
    Complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 21/10/2012 13:48
    Stile che quasi mi somiglia, ove lo passato è poesia. Complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0