PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il resto è vita

Anche oggi nebbia
Batuffoli di bianco danzano
fra i tetti delle case e poi diventano coperte
Corrono le macchine dentro il tunnel di questo luna park
Spariscono inghiottite dal vapore
Bella poterla guardare e sentire
bussare dietro i vetri della finestra
Anzi dal letto mattina pigra che non ha indossato il sole
Questo pigiama freddo e umido che sembra voler dire
È tempo di coprire un ventitre di ottobre che sembra
Uscito dalle fiabe
Il palazzo di fronte è diventato un bel castello
Matton diron di rondello
E fuggono in mezzo a quel mare merli neri
La nebbia ha inghiottito i miei pensieri
Un raggio di sole li farà digerire
tutto dovrà Ricominciare
un clacson che suona nella strada
Il giorno ormai è alto
smetti di fantasticare
Ti lascio qui nel letto a ronfare con il gatto
Tempo facciamo un patto
Mettersi in piedi è la prima fatica
il resto è vita

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Grazia Denaro il 23/10/2012 10:09
    La vita è tutto questo, ciò che ci circonda e come ognuno la recepisc, buona giornata Laura!
  • Rocco Michele LETTINI il 23/10/2012 08:58
    NON SO SE CATALOGARE QUESTO TUO MIRABILE SCRITTO TRA UN ROMANZO DI VITA O POESIA DEL CUORE...
    DAL TUO INCANTO... IL MIO ELOGIO... CIAO LAURA

3 commenti:

  • Anonimo il 23/10/2012 13:44
    Pensieri, pensieri e momenti del vissuto che si confondono in un unico contesto ch'è la vita reale.
    Bella Laura!
  • Anonimo il 23/10/2012 13:03
    Con te tutto è VITA ciò che scrivi. Ed è un "enigma" come tu faccia a produrne così tante di straordinarie parole!
  • Antonio Garganese il 23/10/2012 10:26
    Bisogna muoversi anche quando impigrirsi è più invitante. Se mi permetti, un pizzico di ironia: tu parli di nebbia mentre sono a lavoro e fuori il sole inviterebbe a uscire. Che caldo! Ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0