PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

[Senza titolo]

dei sogni muto
un rimpianto si posa-
cemento e ferro

nel prato del cantiere
un solo fiore sboccia

 

l'autore Vilma ha riportato queste note sull'opera

tanka n°2


4
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 24/10/2012 23:06
    Stile riconoscibile ad occhi chiusi. Bella l'immagine di un fiore solitario che sboccia in un ambiente urbano e rugginoso, inadatto a coltivare la vita. Ottimissimo tanka
  • Rocco Michele LETTINI il 24/10/2012 18:07
    Metafora di vita diligentemente corredataa... IL MIO PLAUSO VILMA
  • Gianni Spadavecchia il 24/10/2012 13:45
    Versi collegati da attimi di respiro, di silenzio.

6 commenti:

  • Anonimo il 25/10/2012 10:15
    Versi molto intensi e tra le righe un non detto che fa male al cuore. Molto brava!
  • laura marchetti il 25/10/2012 07:14
    dono di sintesi e poesia... tra il muro basta uno spiraglio di luce
  • stella luce il 24/10/2012 22:13
    i sogni diventano rimpianti... ma anche tra il cemento un fiore sboccia... molto bella
  • Ezio Grieco il 24/10/2012 20:34
    .. breve, concisa, efficace metafora.
    cl
  • loretta margherita citarei il 24/10/2012 19:31
    veramente bella complimenti vilma
  • Grazia Denaro il 24/10/2012 14:36
    Rimpianti riaffiorano su sogni non realizzati, ma non bisogna mai perdere la speranza. Anche con molti impedimenti i sogni si possono realizzare. Come lo spuntare d'un timido fiore in un terreno avverso al suo crescere.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0