accedi   |   crea nuovo account

Niente

Correre tra la folla,
e non vederla.
Piangere sui petali di una rosa,
e non intuir l'odore.
Gridare al mare in tempesta la disperazione,
e non sentire voce.
Afferrare una mano per sentir il calore,
e rimanere gelido.
Vivere senza te non è possibile,
è vivere nel vuoto.

 

2
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 27/10/2012 14:05
    Una corsa nel vuoto, il freddo precipizio della solitudine. Una persona è fuggita via, portandosi dietro noi stessi. Sfogo sentito, ti capisco
  • Rocco Michele LETTINI il 26/10/2012 18:15
    Vivere senza te...
    è vivere nel vuoto!

    L'HAI GRIDATO CON TUTTO L'AMORE CHE C'È IN TE... LA MIA LODE...

4 commenti:

  • augusta il 27/10/2012 09:00
    la chiusa è magnifgica...
  • Simone il 27/10/2012 07:49
    Molto bella mi piace.
    come frana emotivo
    avanzo la lontananza
    i miei occhi vagano
    l'oblio,
    oh! Silenzio
    oh! Vita.
  • stella luce il 27/10/2012 07:41
    versi pieni di dolore... belle immagini
  • Francesca La Torre il 26/10/2012 16:03
    Bellissima:e' la descrizione della "magia" dell'amore. Piaciuta molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0