accedi   |   crea nuovo account

Mare

Da migliaia di artisti immortalato,
ancora versi ispira l'amata presenza
del fascino eterno che m' ha conquistato
fin dagli albori della mia esistenza.

Non sembra un piccolo segno del fato
il significato del nome che porto?
perché "Marina", così mi han chiamato,
nel blu infinito trovo pace e conforto.

Con la sua forza, con la profondità,
il sottofondo di un rumore costante
ed il colore di un'acqua senza età,
dinanzi a me è meraviglia emozionante

dove incantato il mio sguardo si perde
nell'orizzonte infinito, lontano
e in un miscuglio d'azzurro e di verde
la tonda arancia affonda pian piano.

Spegnendo un fuoco, accendi l'amore
sulle tue complici rive ove baciare
colui che inonda e disseta il mio cuore
più della tua acqua salata, amico mare.

 

6
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 29/10/2012 13:25
    Quartine scorrevoli e musicali che rendono la lettura dilettale.
  • Rocco Michele LETTINI il 28/10/2012 16:48
    PIACEVOLE NEL SUO RIMATO... INCANTEVOLE NEL SUO AMOREVOLE COSTRUTTO... LA MIA LODE MARINA...
  • loretta margherita citarei il 28/10/2012 16:37
    un'ode al mare molto originale, in uno stile ben rimato che esalta i versi, apprezzatissima e godibile complimenti marina

3 commenti:

  • denny red. il 02/11/2012 03:32
    Si, mare mari, Mary. Marina, mi sembra che.. che questa tua spiaggia.. È tutta Ok!
    Bella!! Brava.
  • Antonio Garganese il 28/10/2012 16:25
    Poesia tanto carina e in bello stile. Per te una conferma.
  • Alessandro il 28/10/2012 13:43
    Riflettere sul significato del proprio nome, strettamente legato alla simbiosi tra l'immensità del sentimento e quella del mare. Piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0