PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sogno del gatto

Serrati gli occhi di aguzzo zaffiro
nel saldo abbraccio di quieto calore,
scattano gli arti, s'ammanta il respiro
di semplici sogni da cacciatore.

 

7
5 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 06/11/2012 13:15
    Una quartina ben rimata e di contenuto sublime. Complimenti vivissimi!
  • Andrea il 04/11/2012 16:51
    poesia linguisticamente, metricamente e ritmicamente molto valida, complimenti... i primi tre versi conferiscono dinamismo al componimento, poichè si passa dalla staticità del primo verso alla dinamicità dell'abbraccio, dello scatto... l'ultimo verso è poi una confessione molto semplice, ma efficacissima, del sogno... ti faccio i miei complimenti altrimenti rischio di essere noioso... a presto
  • Rocco Michele LETTINI il 01/11/2012 18:03
    A PROMUOVERLA CON LODE... È IL PATITO DEI PICCOLI FELINI... IL MIO ELOGIO ALESSANDRO... CIAO...

5 commenti:

  • Grazia Denaro il 03/11/2012 21:06
    Una bella ode al gatto, che amo, scritta in versi scorrevoli, apprezzata!
  • Marina Duccillo il 02/11/2012 20:51
    non amo i gatti ma la scelta lessicale, la musicalità della rima, la correttezza linguistica, le espressioni metaforiche e tutto ciò che costruisce una così incantevole breve poesia di un bravo autore, molto bravo
  • Anonimo il 02/11/2012 17:20
    Mi associo con l'altro gatto nero.
    Bella poesia!
  • Anonimo il 01/11/2012 18:04
    Bella dedica ai miei parenti più stretti!
  • Barbara Scarinci il 01/11/2012 17:50
    Scorrevole, carina... mi pace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0