accedi   |   crea nuovo account

Novembre

L'infante é indenne
alla vista dei sergenti del mattino
che stimolano le ideali volontà
al futuro anteriore del giorno

lo specchio è un lago di promesse
dove intingere sguardi fuggenti
sistemare ciocche di ieri
seguire percorsi espressivi

Quando il grigio sfaccettato
d'un cielo umido
come coperta isola la luce
e lo stato d'allerta è in stallo
da faccende dal profumo quotidiano

il dovere integra il tedio
e insieme dondolano le ore
come morbide carezze d'onda
su perline di sabbia trasparente

Il silenzio è preludio di concerto
di becchi e nervature di foglie secche
e come ombra attende al bivio
che il sole estingua in neve

 

2
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 03/11/2012 13:08
    Fantastica nella sua creatività del costrutto novembrino... IL MIO ELOGIO LAURA
  • Anonimo il 03/11/2012 07:58
    mammamia che poesie delicata! Brava!!!

7 commenti:

  • Janco B. il 08/12/2012 20:41
    Regna un'atmosfera di attesa, complessiva e pure resa in dettaglio (ideali, promesse, stallo, stato d'allerta, preludio, attesa). È un po' la mia medesima impressione per quello che, udite udite, può essere anche il tempo della nascita... essì
    E adesso vogliamo di-cem-bre di-cem-bre... con il tuo stile... yuhuuu
  • laura cuppone il 25/11/2012 08:07
    Nessuno torna al ritorno come fuggì alla fuga... anche Aracne fu condannata a tessere tele da chi ne invidio' le dita... grazie infinite...

    laura
  • celeste il 23/11/2012 20:32
    Immagini che avrebbero potuto ispirare il grande Salvator Dalì! Io che non sono Nessuno ritrovo la miglior Penelope dopo quasi tre anni di vagabondaggio. Posso solo immaginare l'invidia che ha per te Circe... Non solo la svolta "sociale" è di grande auspicio. Buona serata!
  • laura cuppone il 03/11/2012 18:38
    Rocco... grazie per il tuo ELOGIO.
    un sorriso
    Laura
  • laura cuppone il 03/11/2012 18:37
    Grazie Alessandro della tua gradita visita...

    laura
  • Alessandro il 03/11/2012 13:50
    Atmosfera cesellata in ogni particolare, versi che stimolano alla percezione visiva. Complimenti
  • laura cuppone il 03/11/2012 10:06
    grazie infinite frivolous.

    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0