accedi   |   crea nuovo account

Doppiare i capi

È difficile doppiare i capi

Quelli che doppiavano il Capo
di Buona Speranza
per mesi nelle secche
di una bonaccia senza tregua
parlavano alle labbra di un tremulo
vento per controllare la loro adolescenza
antica.
La via delle spezie
è un po' démodé
ma l'Oriente è la fabbrica del mondo
e niente può trattenerci
dall'essere lì
nonostante il vento che non c'è.

Quelli che si avventuravano nel canale di Magellano
estenuati da prove e errori
non pensavano di dover andare così a Sud
dove il freddo era pungente
sempre più.
E
Le tempeste rabbiose presso il Capo
Horn
respingevano ancora una volta indietro
chi voleva passare da un oceano ad un altro.

Doppiare i capi è come crescere
al contrario
una lezione dove i sogni sono
ignoti
gli scambi
mai convenienti
e colorati di rabbia
come adolescenza
trovata non sempre
ritrovata.

 

2
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 07/11/2012 01:30
    Più di un concetto espresso. Di difficile comprensione per chi non vive o si immedesima in un vissuto particolari. Da un punto di vista psicoanalitico, ma quseta è personale riflessione, sdoppiare i capi e come dentro se stessi avere una doppia personalità. Piaciuta perchè non banale, porta alla riflessione e scritta con la maestria tipica dell'autore.
  • Rocco Michele LETTINI il 06/11/2012 18:52
    DOPPIARE I CAPI... LO FAREI... MA CON I MIEI PENSIERI... ALMENO QUESTO?
    INTERESSANTE VERSEGGIO... IL MIO ELOGIO ROBERTO... CIAO...

3 commenti:

  • Grazia Denaro il 08/11/2012 10:13
    Una bella metafora, Doppiare i capi è come non voler crescere, rimanere sempre nella verde età, apprezzata!
  • loretta margherita citarei il 06/11/2012 14:54
    bella metafora quella del doppiare i capi, alcuni rimarranno sempre infantili, ottimo testo, complimenti roberto
  • Alessandro il 06/11/2012 14:18
    Il viaggio che è anche una crescita interiore. Sapore esotico che non guasta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0