PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Da Un Giorno All'altro

Il cielo è terso dalle nuvole
è libero come solitudine
e nel mio vanto resta beatitudine
su questo palmo svanisce l'inquietudine
al tuo toccare apprendere mia pelle vivida
e io sento il tuo chiarore di sole nitida

La sera e la solitudine
un raggio di spossata libidine
coraggio del tuo fare deciso
quando ogni mia vena diventa sorriso
l'ingaggio che prende la mia spada
quando arranca nella sua lama

Il cielo è grigio di salsedine
è pieno come appagato dal sole che è passato
[ed è grigio cenere
e nel mio assenso non rimangono luci nitide [fatte di lacrime
su questo volto rinascon le mie palpebre
il tuo sentire sta scoprendo il mio basso ventre tattile
mentre sento il sapore della tua natura di sale e vertigine

La notte e l'affinitudine
immagina mia assetata mia libidine
intrepido conoscermi delle tue mani
quando ogni tua vena mi sa toccare
è lucidi diventano tutti i pensieri
quando sento la tua voglia ansimare

E dall'alba alla nostra notte cobalto
e così da un giorno all'altro
vivendo attimi dell'animo
vivendo i nostri odori fino allo spasimo
sposerò ogni tuo modo così lontano dai miei
sposerai ogni mio modo così diverso dai tuoi

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/11/2012 00:56
    Libero verseggio nel costrutto esemplare per idea espressa e per musicalità del verso... IL MIO ELOGIO GIULIANO...

4 commenti:

  • stella luce il 08/11/2012 07:01
    come sempre la musicalità non ti manca... il tuo amore esce sempre
  • Gianni Spadavecchia il 07/11/2012 07:05
    Bella chiusa, versi letti tutti d'un fiato..
  • giuliano cimino il 07/11/2012 00:10
    grazie alessandro sei sempre troppo buono!
  • Alessandro il 07/11/2012 00:08
    Ritmica musicale, assonanze, anafore, dinamismo metrico. Mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0