PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Prova sospesa

La prova è sospesa:
sull'esile filo
di una speranza
rinnova il giorno
la sua pena,
sfida l'istante
il baratro del nulla.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 08/11/2012 10:22
    HAI FATTO SFOGGIO DI SAGGEZZA... IL MIO ELOGIO MAURIZIO...

4 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 16/11/2012 08:41
    Quando la vita è legata a un filo e neanche la scienza sa dirci quando si spezzerà, allora non ci resta che la speranza e la fede in Chi si sottoporrà all'ultima prova; forse quella di cui oggi parla Maurizio? Il verso stride, sembra mormorato tra i denti e soffre; probabilmente l'autore sa che il rinnovarsi del giorno non sarà un bel vivere, qua quasi un vivere morendo.
  • Anonimo il 08/11/2012 14:44
    Non ho mai amato la parola "speranza": mi fa venire in mente il sospiro profondo di chi fiducia non ne ha poi tanta. FIDUCIA: ecco, invece, la parola che mi piace, che sento fortemente in me perchè la uso sempre e solo quando, a sostenerla, è una fede vera e la forte volontà di VIVERLA.
    Voglio fare un aforisma di queste parole e da ora lo dedico a te che me lo hai ispirato. Grazie.
  • Alessandro il 08/11/2012 13:18
    La speranza equilibrista, sospesa sul filo sottile sopra il baratro della follia. Ottima
  • Grazia Denaro il 08/11/2012 10:08
    Vivere giorno per giorno sperando e soffrendo come in un'altalena che va e viene. Apprezzata!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0