PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La sposa in cielo

T'avrei sposata
Amore mio
ora che non ci sei più
e mai ti dissi queste parole.
Ma prima o poi io t'avrei sposata
Amore mio.
Adesso che farò
che non ti vedo più
che non ti sento più!
.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/11/2012 01:11
    Empìta di sincero onorano le parole in versi di profondo ed intenso forgiato...
    IL MIO ELOGIO FRANCO...

2 commenti:

  • viola il 10/11/2012 12:47
    Tanto dolore in questi versi. D'altra parte perdere chi si ama penso sia una lacerazione nel cuore.. per questo chi in questa breve vita ha la fortuna di Amare deve averne cura di questo dono. Ti sono vicina
  • Alessandro il 09/11/2012 19:01
    Lamento lacerante per una delle perdite più dolorose sperimentabili, soprattutto se prematura! Il frutto che cade senza essere stato colto. Ottima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0