username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

camminando sulle stelle

Si fa di tutto per non essere banali
sempre diversi, non scontati, mai uguali
Se io potessi camminerei solo nel cielo
Usando le nuvole da rifugio, come fossero un velo
Attendere poi la notte e il buio per uscire allo scoperto
Dandoti appuntamento sulla luna e impaziente attenderti in quel deserto

Camminando sulle stelle fino a non saper più cosa fare
E usare la luna da calmante contro l’emozione di doverti aspettare

Solo tu e io, circondati da sognanti stelle
Riservate, discrete e inverosimilmente belle
E usandole come tappeto d’oro passeggiare beatamente
Sorridendo con gli occhi e parlando con la mente

Camminando sulle stelle fino a sentire le gambe tremare
E usare la luna da sgabello per potersi riposare

Adattare una cometa al tuo corpo come fosse un maglione
Per evitare al freddo di poter rovinare ogni tua singola emozione
Su qualche costellazione fare l’amore e rimanere senza fiato
Facendo arrossire il cielo che ci spia imbarazzato
Creando così il tramonto più bello mai visto nella storia
Che rimarrà per sempre impresso nella tua, nella mia e nella sua memoria

Camminando sulle stelle fino a farci dal sonno sopraffare
E usare la luna da cuscino, chiudere gli occhi e insieme sognare…

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Gas Disaster il 25/04/2011 17:31
    Mi è piaciuta molto "usare la luna da sgabello per potersi riposare".
  • Claudio Amicucci il 23/07/2007 01:16
    Veramente ti prende con la voglia di fuggire con la persona che ami, li sul cielo, tra stelle, galassie a quant'altro, per uscire da questo pazzo mondo. OK Ciao Claudio
  • sara rota il 20/07/2007 11:20
    Anche io vorrei a volte poter camminare sulle stelle, ma solo per "spiare" com'è la vita quaggiù, dall'alto di lassù... Molto carina.
  • Anonimo il 20/07/2007 11:18
    Romanticissima poesia, complimenti Andrea, Ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0