PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cuore di Dio

Se rigagnoli d'amarezza
hanno inquinato
le fresche chiare acque
dello spirito
e sei melmoso fiume
flagellato da acide piogge
a lambire desolate rive,

se confuso da arcobaleni
in bianco e nero
non senti più la poesia
del vivere fluire nelle vene,

forse per te è arrivato
il momento di porre
da parte gli affanni
e puntare gli occhi al cielo...

e se in Dio credi
poni il tutto nelle sue mani,
attendendo con fiducia..

Presto avvertirai il beneficio
di sentire più leggero
il peso della tua croce
vedrai lacrime azzurre scendere
in pioggia di speranza
a depurare le tue torbide
acque, rigenerandoti.

Dio nessuno abbandona
a tutti porge la sua paterna mano...

Questa è la meraviglia
del suo grande Cuore!

 

3
7 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 16/11/2012 11:50
    Porta il Verbo fra chi non se ne intende. e con questo ho detto tutto.
  • Raffaele Arena il 12/11/2012 23:03
    Da laico, buddista, cristiano, che non crede in Dio ma in un tutto in parte illuminato, in parte oscuro, trovo questa tua meravigliosa e ti faccio i miei complimenti. Che vibrazioni di pace possano alleviare la sofferenza quotidiana di ogni essere vivente sia esso umano, vegetale e anche cosa.
  • franco buniotto il 12/11/2012 11:50
    Poesia che ispira fiducia e speranza da qualsiasi parte la si intenda. Tutto quello in cui crede esiste. ***** Bravissima loretta. ***** Franco
  • giuseppe gianpaolo casarini il 12/11/2012 11:26
    Di forte intensità: Deus Caritas est-Dio è amore...

    decisamente brava per immagini e riflessioni..
  • Rocco Michele LETTINI il 12/11/2012 10:00
    E LA RECENSIONE È SFUGGITA... UN PREMIO IMMANCABILE A LA TUA FANTASTICA POESIA... CIAOOO...
  • vincent corbo il 12/11/2012 07:26
    Trasmette un senso di fede che va al di là delle religioni, delle convenzioni. Il rapporto personale dell'uomo con il cielo (con Dio).

7 commenti:

  • Raffaele Arena il 19/11/2012 18:09
    Riletta con calma. Poesia di assoluto spessore. Splendida la visione e il sentire misericordioso.
  • laila il 12/11/2012 21:13
    bei versi che incoraggiano a credere che esiste qualcuno oltre la vita e quindi a essere onesti e giusti nella vita terrena per poi vedere la luce eterna
  • Grazia Denaro il 12/11/2012 16:14
    Non abbandonare mai la speranza ed avere fiducia nella grandezza di DIo, alla fine ripaga alla grande... Lui tutto fa e tutto può. Opera apprezzata, complimenti Lor!
  • Rocco Michele LETTINI il 12/11/2012 09:58
    PURIFICARSI È UN DOVERE... QUESTO EVINCO DAL TUO SENSIBILE VERSEGGIO...

    Dio nessuno abbandona
    a tutti porge la sua paterna mano...
    Questa è la meraviglia
    del suo grande Cuore!

    UN'INCANTEVOLE QUARTINA... LORY... IL MIO ELOGIO E LA MIA LODE...
  • laura il 12/11/2012 09:31
    Poesia che mi ha scaldato il cuore! Dio ci manda i segnali e questo tuo scritto lo è per me! Dio è colui a cui confidare sia nel bene che nel male.. lui anche quando sembra che non è con noi.. c'e' ci tiene per mano e ci sostiene! la sofferenza non è mai vana... serve ad ubno scopo e serve per apprezzare la luce che alla fine lui ci darà! bella ciao Loretta
  • ignazio de michele il 12/11/2012 09:24
    la semplicità di espressione, adottata, in questa stesura, nulla toglie al significato che la medesima vuole trasmettere. l'Autrice dà un chiaro segnale di quanto spazio occupi nel suo animo la Fede a cui è devota e quanta forza dalla stessa trae. complimenti
  • Antonio Garganese il 12/11/2012 08:45
    Poesia che trasmette fiducia, il punto di riferimento ciascuno lo scelga come vuole. Apprezzatissima. Buon giorno poetessa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0