accedi   |   crea nuovo account

Perdita d'ispirazione

Insegui le pozze di luce
di un mare di colpo esaurito,
la sete ti attacca e riduce
la mente a un deserto stordito.

Espatriano in massa pensieri,
la fuga che porta disfatta.
Aperti nel cuore crateri,
punture di penna ritratta.

Massacra, la scure del boia,
il cuore di un'eco arrochita,
il vomito di feritoia
ricopre la carta avvizzita.

Gli spettri t'invocano in coro;
del misero intuito è la fine,
scalzato il tuo serto d'alloro
da nera corona di spine.

 

2
4 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 14/11/2012 13:34
    Quartine ritmate senza sforzo rendono la poesia musicale e piacevole. Complimenti!
  • Anonimo il 13/11/2012 11:52
    Sinceramente ammirato dalla forza evocativa di questi versi toccanti, incisivi e suggestivi, che colpisco il lettore invitandolo a rileggere il testo. Metafore profonde e descrizioni meravigliose, completano il valore dell'intera, stupenda, opera poetica. Sinceri complimenti da un poeta-amico.
  • stelsamo il 13/11/2012 11:34
    Talvolta capita di non avere ispirazioni. C'è bisogno che i pensieri, le emozioni sedimentino un po dentro l'anima, come un seme gettato per terra ha bisogno del suo tempo per germogliare. Poi, quando meno ce l'aspettiamo, ecco che come per magia arriva una nuova ispirazione. Proprio perché è un'ispirazione, non bisogna cercarla: viene da sé!
  • Raffaele Arena il 12/11/2012 22:51
    Sei un essere umano. Come un campo ha bisogno di riposo per nuova semina, la creatività ha bisogno di sedimentare esperienze reali o tramite letture, per esprimersi di nuovo al meglio, al tempo.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/11/2012 14:32
    QUARTINE D'INTENSA RIFLESSIONE... IL MIO ELOGIO ALESSANDRO...

4 commenti:

  • Diana Moretti il 13/11/2012 13:12
    Magnifica descrizione di una mancanza che svuota ed avvilisce
  • stelsamo il 13/11/2012 11:36
    Bel verseggiare; molto bravo, complimenti!
  • Grazia Denaro il 12/11/2012 23:58
    Capita a tutti d'avere un periodo scevro d'ispirazione, intanto complimenti per l'attuale poesia apprezzata per contenuto e forma Alessandro!
  • Gianni Spadavecchia il 12/11/2012 21:37
    Bei versi.. Alessandro ti manca l'ispirazione?! Ma sei sempre bravissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0