accedi   |   crea nuovo account

Perfezione

Scarpe slacciate,
calzini spaiati
un paio di pantaloni troppo stretti,
troppo larghi.
Non sono mai riuscito
a fare le cose per bene.
Non sono mai riuscito
a tacere quando era giusto stare zitti,
a parlare quando era buona norma rispondere,
spiegare.
Un cuore batte più forte
quando è scritto con la q.
Mattini bui di grandine inquieta
in un estate soffocante.
Risate sguaiate in biblioteca,
lacrime silenziose
mentre si gioca a lanciar la vita più lontano.
Perle di plastica colorate e piume di colombe
intrecciate tra biondi capelli
per stupire i grigi passanti
su prati a Copenaghen.
Canzoni stonate,
libri scarabocchiati
con i margini strappati.
L'errore ci rende liberi,
i difetti unici.
Ti amai perchè non sapevi,
perchè ignoravi da dove sorgesse il sole
mentre l'alba spuntava tra le tue parole.
Ci sono giorni in cui tutto va come deve andare,
accade quello che è previsto
e non ci sono sassi sul cammino.
Ci sono giorni in cui scendo dalla parte sbagliata del letto,
in cui morderei le mani amiche
solo per vederle sanguinare,
in cui tutto sembra sbagliato;
Giorni nei quali,
perdendomi in vicoli senza uscita,
ti incontro e mi sorridi
e maledicendo il cielo,
tutto è perfetto.

 

3
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 30/12/2013 13:06
    Giorni si e giorni no ma ricercar perfezione è mera chimera basta dare giusta misurare l' alaltalena che ci conduce nella vita ma il sorriso di lei porta tutto alla perfezione molto bella
  • Rocco Michele LETTINI il 15/11/2012 00:41
    UNA SCIA DI ANACRONISMO LIBERAMENTE LASCIATA... IL MIO ELOGIO ANGELO...

4 commenti:

  • Raggio Di Luna il 16/11/2012 22:10
    perfezione è saper trasformare ricordi e pensieri in bellissime poesie..
  • augusta il 15/11/2012 08:28
    molto bella... i miei complimenti
  • Alessandro il 14/11/2012 23:41
    La vera perfezione, quella che si riscontra negli incontri casuali, nel disordine, nell'asimmetria. Davvero bella.
  • Grazia Denaro il 14/11/2012 22:38
    Tutto ed il contrario di tutto in questa poesia... vedo che sei amante dei paradossi!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0