username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amarti

Amarti con la stessa passione dell'onda che avvolge il suo mare
Con la rabbia che schiuma a riva quando digrigna i denti al vento
Amarti con la stessa intensità con la sua profondità
con la sua forza il suo coraggio
Con la sua dolcezza quando culla i ricordi
E la tenerezza del rimpianto quando li accompagna a riva
Amarti con lo stesso urlo che riecheggia quando prende a pugni il cielo
Quando si riconcilia e diventa un solo corpo con lui
Quando cancella la spiaggia e scavalca gli scogli
Quasi a voler sommergere il mondo
Amarti quando quieto inventa un girotondo
Amarti senza mai fine
Senza mai raggiungere la riva
Amarti in mare aperto alla deriva
Amarti e confondermi con l'onda
Che affonda le unghie nella sabbia per non morire
E diventa pelle del mare per non partire
Amarti come la prima come l'ultima
L'universo tu ed io
Perché doverti lasciare ogni volta
È sempre un addio

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raju Kp il 14/06/2013 17:04
    Amarti come prima e ultima.. in mezzo lo spazio e tempo nasconde amore e tenerezza di una donna come te
  • Raffaele Arena il 25/11/2012 21:01
    Sarà che amo il mare, il tuo stile scrivente, e anche l'amore ricambiato, trovo questa tua poesia di spessore. Leggendola e rileggendola, grazie alla forza della nostra linqua italiana anche onomatopeica, senza nulla togliere ai dialetti, trovo la ricerca lessicale, lo studio. E leggere questa poesia è come immergersi nel sentimento che esprimi.
  • Rocco Michele LETTINI il 20/11/2012 05:35
    AMARTI È IL SOLO PENSIERO CHE PRENDE IL LETTORE... TAL È LA TUA BONTA'... E TAL IL TUO CALORE...
    AMMALIANTE VERSEGGIO... IL MIO ELOGIO LAURA...
  • Auro Lezzi il 19/11/2012 11:00
    Come te se potrebbe di de no...

11 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 02/12/2013 21:03
    Bellissima... ricca di immagini mai uguali, proprio come le onde del tuo mare... con tutte le sfumature dell'amore.
  • angela isabella il 07/07/2013 19:00
    Chissà perchè, tra migliaia di poesie, questa mi "ha chiamato".. quanta straordinaria vita e passione! Grazie Laura!
  • Falco libero il 16/04/2013 13:20
    molto bella superlativa la chiusa. brava Laura
    Falco libero
  • Nicola Lo Conte il 31/03/2013 17:33
    Bellissima... racchiude mille modi di amare, pur restando unico.
  • Tinelli Tiziano il 20/03/2013 12:09
    ... Peccato non conoscerti.
    straordinaria poesia... straordinaria energia.
    ... ecco, un po', in fondo, ti conosco così... leggendoti.
    complimenti sinceri
  • carmela marrazzo il 09/02/2013 14:30
    "Perché doverti lasciare ogni volta
    È sempre un addio"... il timore che possa finire, l'ansia tra un incontro e il prossimo, il tempo che si dilata quando si è lontani da chi si ama con tanta intensità... hai reso magnificamente le sensazioni...
    bellissima!
    ciao
    carmela
  • Anonimo il 07/12/2012 19:59
    molto intensa e bella lauretta... brava una poesia che è inno all'amore...
  • Salvatore Cipriano il 07/12/2012 08:27
    Fortunato colui al quale è indirizzata questa dedica...
  • Giuseppe Amato il 28/11/2012 18:59
    Molto, molto coinvolgente... senti lo spumeggio salso tra i versi!!!!!
  • Anonimo il 19/11/2012 17:27
    Un amore che coinvolge in maniera totale e sempre intensa. Molto bella!
  • laura il 19/11/2012 11:11
    questa poesia è molto bella! amarti ovunque... nei posti infiniti, nei posti più belli e profondi! mi è piaciuta molto complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0