accedi   |   crea nuovo account

Lei Disse

Lei disse:
"Amami...
come fossi il tuo mare
che nella mente si infrange
lasciando ad ogni fragore
ripercuotere tutte le emozioni,
le sensazioni e le sole passioni"

Lei disse:
"Amami,
affinchè io
resti tua per sempre
nel pensiero di ogni mattino,
riversa nell'anima
e intarsiata nel cuore
che ad ogni tua riflessione
s'infiammerà illuminando
la mia figura..."

Lei disse:
"Odiami...
se mi vuoi lasciare,
come fossi deserto
assolato e senza vita...
spegni il tuo cuore nel pianto
e prima del nuovo mattino
chiudilo in un cassetto
sù nel solaio..."

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • viola il 22/11/2012 16:43
    Come si può spegnere il cuore e racchiuderlo in un cassetto?
    L'Amore va vissuto, è un dono troppo grande e bisogna averne cura.
    Bei versi
  • loretta margherita citarei il 21/11/2012 06:15
    molto apprezzata mi ricorda vagamente gibran
  • Alessandro il 20/11/2012 23:46
    Contrasto emotivo di un amore che vuole essere totale. O tutto o nulla, altrimenti meglio l'odio più aspro e spietato. Piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0