accedi   |   crea nuovo account

Caldo

Questa cappa di caldo
mi vampirizza l'anima.
Invoco le nuvole!
Getto la mia bottiglia
in un mare senza acqua.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • augusto villa il 19/11/2007 14:23
    Hai ragione... ma faceva così caldo che è già stato un successo prendere la penna e scriverla...
  • Ezio Grieco il 19/11/2007 12:25
    ... bellina... sai essere più corposo...
    mikelus
  • roberto mestrone il 30/08/2007 22:58
    Pensieri acutissimi, che rendono pienamente l'idea... dell'arsura.
    Bravissimo Augusto!
    Ro
  • Alberto Rampanelli il 17/08/2007 15:21
    poesia efficace ed impulsiva!! Rende bene le emozioni che vuoi esprimere! Complimenti!
  • Luigi Lucantoni il 30/07/2007 18:02
    Se fossi religioso infilerei questa richiesta fra le pietre del Muro del Pianto
  • marilena rimpatriato il 27/07/2007 22:00
    è in tema con la stagione... e rende molto l'idea! Complimenti!
  • alberto accorsi il 27/07/2007 09:45
    Efficaci gli ultimi due versi, non mi convincono i primi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0