PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sbronza novembrina

A novembre
er sole dorme
da mane a sera
e pe' nun se fracchià
n'abbacchio co' l'indivia
se pappamo
e co' li mejo vini
de li Castelli nostri
lo bagnamo.

 

5
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 23/11/2012 14:47
    Il vino dei castelli e la Roma materialista ci sta bene nella depressione novembrina...
  • Rocco Michele LETTINI il 23/11/2012 14:42
    Un romanesco ubriacante il tuo... E annemo...

5 commenti:

  • Anonimo il 23/11/2012 21:53
    Beati voi! Molto carina e allegra Don!
  • Alessandro il 23/11/2012 19:57
    Davvero carina, quella sbronza serena e in compagnia, che amiamo prenderci ogni tanto.
  • Anonimo il 23/11/2012 19:33
    er vino de li castelli er mejio che ce sta... bella don
  • Anonimo il 23/11/2012 13:47
    E così l'homo campa. Ben detto don!
  • celeste il 23/11/2012 13:19
    Grande Don Pompeo! Partecipo con grande calore a questa tua bella festa popolare!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0