accedi   |   crea nuovo account

11 settembre 2001

niente poesie oggi
nessun pensiero lieto
nè languide tristezze
ad accarezzar la mente
parole sogni preghiere gioie
inutili svolazzi
tra sensazioni appassionate
e ricordi si sé e per sé

niente di me oggi
il vuoto del nulla
padrone assoluto del mondo
è
nei miei pensieri

quassù ad occidente
giovane donna in nero
lo sguardo al cielo
perso
dietro la torre che non c’è

laggiù ad oriente
un vecchio non ha più lacrime da offrire
scambiate per un fiore
disperso a petali nel vento
insegue
un figlio che non c’è

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • sabrina balbinetti il 19/08/2008 23:16
    come dimenticare queltragico 11 settembre dove nei cieli si è giocata la vera battaglia... anche se poteva sembrare un videogioco.
    molto bella
  • marco moresco il 14/09/2007 16:02
    bella efficace senza retorica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0