PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ovunque al mattino

Lasciarsi sollevare dalla leggera foschia
appena sopra le cime degli alberi,
e aprirsi al sereno
come piano s'apre in volto il sole acceso.

 

3
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/11/2012 01:15
    UN MATTINO DI COLORI... CHE RICORDA IL SORGERE UNGARETTIANO... UNA QUARTINA MIRABILMENTE FORGIATA SIMONE ---

7 commenti:

  • tabellina il 02/05/2013 22:39
    La magia dell'alba... Bella!
  • Nicola Lo Conte il 26/11/2012 20:21
    Suggestiva e delicata allo stesso tempo...
  • giuseppe gianpaolo casarini il 26/11/2012 10:52
    Bella per immagini e sensazioni che la muovono...
  • Alessandro il 26/11/2012 10:30
    Alba serena che alleggerisce la vita, diradando la foschia. Molto carina
  • Andrea il 26/11/2012 08:03
    bellissima poesia simone... come ha ricordato già Michele, ricorda molto Ungaretti... con una chiusa stupenda
  • vincent corbo il 26/11/2012 06:57
    Sono sempre belle le tue poesie, le apprezzo molto.
  • loretta margherita citarei il 26/11/2012 04:41
    bella e condivisa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0