PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se una lacrima

Se una lacrima scende
andrà su
e si farà vapore
nascosta
dietro quella nuvola
che non diventa pioggia
la giusta emanazione
di quel che sono e che sarò
di me, di te,
di quel che nessuno riesce a definire
se ti va, banalmente, la puoi chiamare amore.

 

5
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 27/11/2012 13:56
    Chiusa dolce e romantica, bravissimo Antonio!
  • Don Pompeo Mongiello il 27/11/2012 07:54
    Semplicemente sensazionale sia nella forma che nel contenuto!
  • silvia leuzzi il 26/11/2012 22:11
    Una lacrima che scende e diventa vapore, nascosta dietro il paravento del tuo sentire che chiami nuvola. È un amare delicato, una lacrima appunto non pioggia o disperato, lacero e adolescente pianto, che non sarebbe proprio di questo autore adulto ma non per questo meno appassionato.
    Gli ultimi quattro versi scendono dalle oniriche rappresentazioni e denudano un sentire semplice e franco, che trova la sua acmè in quell'avverbio " banalmente " così umano e grande allo stesso tempo, fuori da orpelli ridondanti di false letterature. Quell'avverbio può essere paragonato, sempre secondo me ovviamente, a quella pennellata che fa di un quadro d'autore una cosa unica.
    Che mi è piaciuto si capisce no? ahahah ciao

6 commenti:

  • Anonimo il 26/11/2012 23:04
    Bella Antonio... soprattutto la chiusa.
  • Nicola Lo Conte il 26/11/2012 21:46
    Bella come una fiaba...
  • Anonimo il 26/11/2012 19:49
    Per salire bisogna scendere, così pure per il sentimento. Ma quando esiste, diventa impenetrabile e irraggiungibile da parte degli altri.
  • loretta margherita citarei il 26/11/2012 19:41
    bella, la chiusa sopratutto, complimenti amico mio
  • Anonimo il 26/11/2012 19:37
    una lacrima che sfida la forza di gravità... per raggiungere le nuvole... cedo proprio che si chiami amore...
    bella lirica, bella metafora...
  • Alessandro il 26/11/2012 18:39
    Una lacrima che evapora per celarsi dietro le nuvole. Una metafora per spiegare un sentimento in larga parte inspiegabile. Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0