PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perché punire?

Il cuore dell'uomo scrutar non sappiamo
eppur giudichiamo
e talvolta puniamo chi non comprendiamo
e sostituendoci a Dio i gradassi facciamo.
Perché a lui non lasciamo
il cuor di scrutare e di valutare?
Lui solo può vedere e capire
del cuore, il provare,
del cuore, il sentire
e può giudicare!
Perché or dunque,
ci ostiniamo a volere punire?

 

5
8 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 25/11/2014 00:17
    Bella ed importante di contenuto, versi armoniosi e rime ben scelte, solo il signore e' giusto e il suo giudizio e' sempre vero e perfetto.
    L'arroganza umana induce all'errore e nell'errore anche al male, grazie e complimenti
  • Francesca La Torre il 24/11/2014 16:49
    Perche' molti di noi sono capaci di giudicare gli altri, ma non se stessi. Quando capiranno gli altri e' perche stanno iniziando a capire anche se stessi.
  • Rocco Michele LETTINI il 28/11/2012 07:51
    EVANGELICO INTERROGATIVO SGORGATO DA LA RETTITUDINE DI UN SENNO EMPIO DI SAGGEZZA... IL MIO ELOGIO STEL...

8 commenti:

  • Anonimo il 04/12/2012 16:45
    Mi ricorda una mia poesia che diceva:
    "Dio
    non giudica.
    L'uomo
    giudica
    in nome di
    Dio."

    Brava Stelsamo, sono pienamente d'accordo con te!
  • loretta margherita citarei il 28/11/2012 20:18
    è più facile giudicare gli altri che se stessi brava ste
  • stelsamo il 28/11/2012 19:02
    Quando dico che solo Dio può giudicare e punire, mi riferisco alla valutazione sommaria che ciascuno di noi può fare verso chi non comprendiamo e talvolta per un atteggiamento "diverso", sopra le righe, possiamo mal giudicare e tendiamo a punire. Non certamente verso chi compie delle azioni negative e malvagie che vanno sicuramente represse e punite!
  • Anonimo il 28/11/2012 13:38
    ... Però dobbiamo anche considerare quanto male le nostre azioni possono produrre se non sono positive e, in questo caso, non possiamo nemmeno pretendere un'assenza di giudizio relativo a quelle azioni e a quel male. L'importante è che la giustizia cerchi sempre di tener conto di TUTTO.
  • Anonimo il 28/11/2012 13:30
    Verissimo: noi possiamo cogliere al massimo tutto ciò che è esterno alla persona, la sua vera anima mai.
  • Alessandro il 28/11/2012 11:25
    Troppe persone giudicano in nome di Dio, anche chi dichiara di seguirne gli insegnamenti. Concordo pienamente.
  • Anonimo il 28/11/2012 08:01
    il giudizio è solo Suo... non siamo nessuno per giudicare gli altri... ottima stel...
  • Gianni Spadavecchia il 28/11/2012 06:25
    Bella la chiusa con questa specie di "domanda retorica". Obiettivamente, ottimo contenuto!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0