username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le tue parole

Risuonano,
nell'intimo abisso
del cuore -

le tue parole.

Sconfinati echi
ove s'abbracciano ricordi,
nella dimora
del tempo.

Parole dense,
maestose -
virtuose da
spargere sogni.

Le tue parole!

Mutate,
in aspre
nelle albe,
nelle notti -

le tue parole.

Prive
d'ogni ragione,
tanto da sferzare l'anima.

 

4
4 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 09/10/2015 04:48
    apprezzata... complimenti.
  • Francesca La Torre il 28/02/2015 17:13
  • Anonimo il 03/02/2014 05:55
    apprezzata... complimenti.
  • Antonio Gariboli il 29/11/2012 21:08
    Le parole... a volte carezzano, a volte graffiano, a volte ci portano in paradiso e altre volte all'inferno.
    Le parole... quelle dette e quelle non dette possono dare felicità e possono perfino uccidere.
    Piaciutissima e sentita.
  • Rocco Michele LETTINI il 28/11/2012 18:59
    UN CORREDO LODEVOLE DI POESIA...
    MIRABILE LA MUSICALITA' DEL VERSO... E LA CADENZA DEL SENTIMENTO...

4 commenti:

  • karmaluna il 29/11/2012 09:22
    sento e conosco il mutamento delle parole e il dolore dentro l'anima
  • Alessandro il 28/11/2012 22:26
    Parole sferzanti, virtuose, sognanti. Il potere della voce, della semantica è uno dei più intensi e pericolosi, soprattutto se sfruttato dalla persona amata.
  • cla il 28/11/2012 20:29
    Grazie davvero, per i complimenti ricevuti alla mia poesia.
  • Anonimo il 28/11/2012 15:28
    parole forti che risuonano negli abissi del cuore... ricordi in abbracci d'echi... incisivi versi belle metafore... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0