accedi   |   crea nuovo account

Solo (in mare)

Mare di notte.
Sotto un manto di stelle
riflessi di luna.
Cullato, ascolto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • sara rota il 14/12/2007 10:50
    Bella poesia, dolce e delicata.
  • Anonimo il 11/12/2007 12:39
    mare in ogni momento, per ogni stato d'animo. mare dalla nascita alla morte. mare in ogni stagione. mare in solitudine o in compagnia. mare davanti a casa mia. bellissima. nel
  • Gabriella Salvatore il 21/11/2007 18:28
    semplice ma immensa!!!
  • Anonimo il 11/10/2007 01:00
    Che meraviglia il mare di notte,
    anche io vorrei farmi cullare dal suono delle onde notturne.
    Ciao Augusto.
  • andrea veneruso il 10/10/2007 12:05
    Sembra un dipinto, suggestiva.
  • IGNAZIO AMICO il 27/09/2007 23:52
    quando si dice essere concisi!
  • Michelangelo Cervellera il 18/09/2007 13:24
    bella immagine. bravo
  • marilena rimpatriato il 04/09/2007 14:56
    con poche parole hai dato forma a delle immagini. Bravo
  • Diana Moretti il 13/08/2007 15:03
    pochi versi che sanno emozionare.. bravo. A rilegegrsi. Dia
  • Luigi Lucantoni il 30/07/2007 18:04
    Sarebbe un haiku perfetto, salvo il numero di versi
  • Ezio Grieco il 24/07/2007 23:06
    ... quello..."ascolto", è bellissimo.
    ... ascolto il canto del mare, il brusio della brezza, i rumori della città in lontananza, i pensieri della mente; cullato dalla lieve onda che si infrange al lato della barca... bellissimi fotogrammi hai richiamato dal mio profondo. Grazie!
    Cl
  • mariella mulas il 24/07/2007 16:46
    Hai reso bene l'istante, il momento in cui la mente si trova in simbiosi con la natura. Mariella
  • marco moresco il 24/07/2007 13:39
    il mare è sempre un bel tema, che richiama l'infinito, non a caso un certo signore di recanati diceva "e naufragar m'è dolce in questo mare", nella tue parole rivivo l'abbandono all'infinito abbraccio marino, bella, ciao Marco
  • marco moresco il 24/07/2007 13:38
    il mare è sempre un bel tema, che richiama l'infinito, non a caso un certo signore di recanati diceva "e naufragar m'è dolce in questo mare", nella tue parole rivivo l'abbandono all'infinito abbraccio marino, bella, ciao Marco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0