accedi   |   crea nuovo account

L'invidia

De invidia
lo sangue
in acido va,
e ne le vene
spumeggiando scorrendo,
lo volto purpureo fa.

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ezio Grieco il 30/11/2012 22:33
    Questa è una Perla Don.
    In sei strofe, eloquenti e concise, hai raffigurato, mirabilmente, l'Invidia.
    cl
  • Alessandro il 30/11/2012 12:58
    Il sentimento negletto che affila la lingua, incendia lo sguardo e corrode gli organi. Un'analisi mirabile.
  • Rocco Michele LETTINI il 30/11/2012 12:47
    UN FORGIATO ESEMPLARE... SOLO TU DON...
    IL MIO ELOGIO E IL MIO

2 commenti:

  • anna rita pincopallo il 30/11/2012 14:38
    brutta bestia l'invidia che rovina soprattutto chi ne è posseduto bravo Don
  • Anonimo il 30/11/2012 12:52
    E rovina pure il fegato e l'esistenza. Bravo don!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0