PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La complicità ci lega

La complicità dei nostri sguardi ci rende uniti,
ottimi amanti del tempo, nostalgici dei giorni trascorsi;
piccoli sognatori, anche se silenziosi...
Senza farci sentire sognamo ad occhi aperti,
mondi dove il futuro sarebbe come vorremmo.
Ed intanto ci guardiamo negli occhi senza fermarci mai,
mi fissi gli occhi, ti scopro l'anima e sorrido;
che bello l'Amore quando fa solo stare bene!
La complicità ci lega ed ogni giorno ti sento più mia,
non posso credere di vivere un giorno senza Te.

 

4
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • viola il 05/12/2012 14:15
    È molto difficile anzi quasi impossibile stare senza colei o colui che si ama. Quando ci si ama veramente si ha bisogno l'uno dell'altra come se fosse aria da respirare.

    Bravo Gianni
  • Anonimo il 01/12/2012 15:07
    ... l'Amore fa solo star bene... complicità... guardarsi soltanto negli occhi e sognare... è sopratutto il sentimento ancora in boccio, giovane, che sa di rugiada. Sempre in estasi d'amore Gianni e sei un sorriso sul cuore di chi ti legge.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0