accedi   |   crea nuovo account

Dumanios

No 'na stella,
no 'no scorcio de luna,
accompagna lo meo cammin notturno,
ma la flamma
che ne lo core
meo arde
fa tanta luce
da sconfigger
Dumanios
e la sua scurità.

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 01/12/2012 19:54
    Poesia che descrive un sentimento insopprimibile: finché ci sarà quella fiamma non potrai temere nulla.
  • Rocco Michele LETTINI il 01/12/2012 18:55
    MIRABILE DESCRITTIVO DON... IL MIO PLAUSO...
  • giuseppe gianpaolo casarini il 01/12/2012 17:24
    Fugite partes adversae: bella questa fiamma che arde nel cuore... che illumina.. che vince le forze oscure dei Demoni!
    Sempre bravo come stile poetico e scelta tematica.

2 commenti:

  • stella luce il 02/12/2012 10:01
    un cuore il tuo pieno luce il tuo...
  • Anonimo il 01/12/2012 21:11
    molto bella caro Don Ciao!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0