PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non credo che

Non credo che accadrà ancora molto
tutto è già stato
... procedeva lentamente la nave che entrava nel porto
portava con se barili di sogni, bauli di desideri, sacchi di spicchi di sorriso
sulla banchina nessuno che stava ad aspettare...
la nave procedeva con calma
aveva sconfitto burrasche, tempeste, assenze di vento
ora si poteva fermare e tutto scaricare
per poi riposare fino al suo prossimo navigare...
buona giornate naviganti
che il vento spinga sempre a vostro favore
e che la burrasca mai vi faccia perdere la rotta!!!

 

9
9 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/12/2012 13:28
    "Non credo che accadrà ancora molto
    tutto è già stato" questo verso devo dire che più di altri mi ha fatto riflettere, kmq poesia davvero gradevole!
  • Don Pompeo Mongiello il 05/12/2012 11:35
    Saggezza in versi incantevoli. Brava!
  • Rocco Michele LETTINI il 02/12/2012 17:33
    Bollettino di saggezza trasmesso da RADIO STELLA...
    IL MIO ELOGIO...
  • roberto caterina il 02/12/2012 08:31
    bella e piena di saggi avvisi ai naviganti...
  • Auro Lezzi il 02/12/2012 08:20
    Molto bella mio capitano.

9 commenti:

  • mauri huis il 06/12/2012 13:01
    Ma che bella affabulatrice sei diventata! veramente brava
  • loretta margherita citarei il 02/12/2012 18:05
    molto apprezzata complimenti
  • Anonimo il 02/12/2012 17:32
    Bellissima Stella, piena di immagini suggestive e significative...
  • Gianni Spadavecchia il 02/12/2012 14:25
    Piaciuta Stella anche se ci leggo molta amarezza.
  • Anonimo il 02/12/2012 14:06
    Credo che a nulla c'è mai limite. Sta solo alla nostra capacità di andare sempre oltre.
  • Alessandro il 02/12/2012 13:47
    Metafora di una lotta marittima, contro innumerevoli naufragi, nell'attesa di buone giornate. Tutto il male è già stato. Piaciutissima
  • Aedo il 02/12/2012 12:17
    Bellissima poesia, Stella, ricca di immagini suggestive e simboliche. Brava!
  • augusta il 02/12/2012 11:31
    condivido il commento di roberto.. il mio plauso...
  • Anonimo il 02/12/2012 08:16
    Grazie! le navi approdano, possono anche attraccare per tempo impreciso, ma prima o poi quei sacchi di spicchi di sorriso saranno di nuovo richiesti e con plus valore. Ciao Stella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0