PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tramonto sulla spiaggia di Teheran

Cenere alla cenere.
In questo rosso
vespro
ormai estivo,
come un
giano bifronte
la vita,
suprema,
si mostra.
è nella
miseria
di Tersite
e nell'ira di Achille.
nel
gentil
fendente
meridionale
pronto
a lavare
l'onta
e nei
giovani
amanti
baudelairiani.
nel mortaio
fatale
e negli occhi
cobalto
di donne
arabe.
Quando
dalle nostre
orbite
seppur
vicine
è nata
una stella,
nessuna rosa
è sfiorita,
nessuna
melodia
si è sopita,
ma d'oro
è divenuto
il tuo profilo.

Alex de Large
15-06-07
21. 15

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • stefano capolongo il 24/07/2007 18:37
    bah
  • Luigi Lucantoni il 24/07/2007 18:06
    Però!!!
    C'è tutta la spregevolezza del mondo nel mio puntiglio geografico.
    Se ti avessi insultato ti saresti arrabiato meno forse.
    Non serve che mi ringrazi se ti ho fatto uscire bile dalle orecchie.
    Stanne certo che i prosimi commenti che riceverai dagli altri saranno unicamente positivi (lo dico x esperienza).
    Ti avverto che mi arrabbierò io se riproverai a dirmi grazie.
  • stefano capolongo il 24/07/2007 01:54
    a parte che il mar caspio non è a millenni luce da Teheran... comunque non meriti la mia considerazione. buonasera e grazie ancora
  • Luigi Lucantoni il 23/07/2007 17:46
    Tu però davanti agli atlanti geografici li chiudi!!!
  • stefano capolongo il 23/07/2007 16:36
    ecco il vostro + grande problema... la mancanza di immaginazione. una vuotezza che vi (in questo caso "ti" obbliga ad osservare la forma e non il contenuto. grazie per il commento. a presto e apri gli occhi.
  • Luigi Lucantoni il 23/07/2007 12:26
    Se parli di Teheran, vuoi spiegarmi cosa cecntrano le arabe, e poi che spiagge avrebbe Teheran (questo forse lo sai meglio di me)?
    Il Mar Caspio è parecchio + a nord o sbalgio?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0