PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Amore

Infinito
il Mio Tempo,
assente dalla tua
Unica dolcezza.

Ho annusato
fragranze di viole
ascoltanto uguale,
richiami dell'anima
nel silenzio
dell'Amore.

Logorante non sarà mai,
la distanza nella dimora
del cuore.

Maestrìa d'abbracciarmi
senza parole -
maestrìa di carezzarti
con la sola essenza mia.

Come sconfinato cielo...
l'Amore!

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/12/2012 05:34
    Logorante non sarà mai,
    la distanza nella dimora
    del cuore.
    UNA RIFLESSIONE CHE CORONA TUTTO UN ROMANTICO VERSEGGIO AMOREVOLMENTE POSTATO... LA MIA LODE CLA...

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 07/12/2012 06:28
    L'amore, come il cielo sconfinato piaciuta cla.
  • Alessandro il 06/12/2012 23:18
    Molto carina, forse la parola "amore" in sé è un po' ridondante, ma l'effetto generale è gradevole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0