PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dio

Sei, l'Immenso e nell'immenso stai,
coinvolgi il tutto e il niente, Sei lontano e sei presente,
Sei il tutto e nel tutto stai, l'invisibile i latente,
non ci sei e pur ci stai, non ti vedo e né ti sento,
ma so che Sei presente.
Siamo avvolti in questo alone, ci proteggi in questo
in questo insieme é un insieme di luce e ombre; la tua
luce luminosa che schiarisce ogni cosa, v'é la grazia
in ciò inclusa, la tua grazia portentosa ci da forza
ci da vita.
Tu sei guida nel cammino, sempre più ci sei vicino, prima
o dopo verrà l'ora che arriveremo sù in cima, dove Tu
ci stai ad aspettare i tuoi figli abbracciare.
Fantasia o sogno sia, la speranza é certezza, se per certo
non ho niente, ciò che sento fortemente é certezza tra
rompente, lei al cuor non copre niente.
Li davanti al giustiziere, il sol pensar mette paura,
Tu ed io nessun presente, diaccio e fuoco incandescente,
tu l'immenso ed io il niente, Tu purezza ed io lordume,
freddo diacclo per la schiena tutto gelato questo
insieme, gli occhi abbassati per pudore, Tu li bello e
fascinoso, come nel sogno si lontano, sempre memo non
cambiato é bellezza celestiale il tuo divino sempre tale.
Creatura non potrà mai eguagliare;Quando mai tanto osare
il tuo essere nel mio essere li cercare, é offesa sol
pensare, Tu purezza e candore, tu che scendi fra sporcizia
e fetore, Perché dimmi mio Signore! Tu t'immergi in si
lordume fra sporcizia e sudiciume. È il tuo amore tanto
grande non ti geni tu di niente é un amore travolgente
che oscura il tutto e il niente Tu dimentichi chi sei
per salvare tutti noi mente umana non capirà mai il grande
amore che hai per noi.
Sei del cielo lo splendore, dell'immenso il Creatore,
per tutti noi il Salvatore, a tutti noi dai il tuo cuore
pieno colmo del tuo amore

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • viola il 08/12/2012 20:49
    Una lode al Padre brillantemente composta. Tanto amore Luciana.
  • Rocco Michele LETTINI il 08/12/2012 12:37
    La promuoverei una dolce preghiera... Iddio te ne sia grato per sempre nel tuo cammino... BELLE PAROLE... IL MIO ELOGIO LUCIANA

2 commenti:

  • Anonimo il 08/12/2012 13:29
    preghiera alla quale mi accomuno... il Signore Onnisciente conosce tutti i nostri più intimi pensieri ed è in ogni luogo... belle le tue parole cara amica Lui ne sarà contento ne sono sicura...
  • Anonimo il 08/12/2012 12:43
    Ormai lo so e lo trovo bellissimo, veramente significativo: il poetare qui, a PeR., è così, non sempre tecnicamente perfetto e tuttavia ricco, a volte, anche in questi casi, di tanta, vera poesia dell'anima. Così come capita anche il contrario. PeR accoglie tutto, anche i commenti a volte impietosi... Per me è, anche per questo motivo, una rete di vero dialogo. Cosa non molto frequente, con QUESTA atmosfera di fondo, su internet. Peccato -lo diciamo tutti spesso e, purtroppo, senza risultati degni di nota- che, ad essere assente, sia lo Staff. E,
    sinceramente, non vorrei proprio fosse questo il motivo di tanta, generosa comprensione!
    CIAO, Amica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0