username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dedicata a Mr. SAVONG KONTONG

Intoni una canzone
che profuma come i fiori di loto.
Niente è come nei ricordi:
di Bankok e la sua atmosfera.
Ma hai ragione: qui è freddo
e laggiù le case erano
in balia della Natura.
Dentro me, passato e presente
si mischiano ancora.

In ogni tempio,
in ogni Buddha che vedevo,
nel sapore agrodolce delle bancarelle,
nelle barche veloci solcanti il fiume
nei cui flutti, gonfiati dalla stagione delle pioggie,
il dragone finalmente -ora- s'alza in volo
mentre qui
le nuvole bianche danzano nel cielo,
e l'ovest si avvicina all'est.

Tanto più tenero è il nostro incontro
quanto più saldo è il nostro pensiero.
Congiungo le mani sulla fronte,
e ti saluto, amico mio.
Il tempo e lo spazio non sono
d'ostacolo, non fanno barriera tra
le nostre anime, che già parlano tra loro.

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • vincent corbo il 15/02/2016 07:21
    Poesia emozionante, intensa e (a mio avviso) poco commentata.
  • Emiliana De Fortis il 13/12/2012 14:03
    Ti ringrazio davvero Alessandro. Il mio tenero e fragile modo di prosa-poesia non è davvero nulla in confronto a ciò che sai produrre tu. Sono una tua sincera ammiratrice.
    Questa poesia trae lo spunto da un incontro reale e molto particolare. Forse non sono riuscita ad esprimerne del tutto la particolarità ed unicità, ma quando casualmente due persone totalmente sconosciute fra loro, incontrandosi all'altro capo del mondo, si capiscono pur parlando due lingue completamente diverse ed innescano una sorta di linguaggio telepatico fra loro, al punto da annullare ciò che sta loro intorno e sentono di essere vicini, pur avendo l'uno età dell'avo più antico e il primo quello del cerbiatto acerbo, avviene qualcosa di veramente unico e irripetibile... l'amore universale è forse l'unica risposta possibile.
  • Alessandro il 11/12/2012 21:38
    Esotica, originale. Chiusa dalla portata universale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0