username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Basta così

Se cerchi la rima
non la troverai./

Con la pietra
io sigillo questa porta./

Non lo senti?/
E` un canto recitato.
Dove il vanto non è menzionato./

Tra i versi - implombe
la rabbia, la disperazione.

Mentre cerco una sola ragione,
- una sola -
schiaffeggio ciò che della
poesia rimane.

Non voglio canestri,
non voglio lustrini.

Rimango fedele a ciò che sono.
E non chiedo perdono.
No, non lo chiedo./

E forse ora ti chiedi perchè.

Non mi diletto, /(se è questo che vuoi sapere)
forse /: solo un poco,/ ma
di questo sporco gioco,
graffittando sulle pareti,
impongo le non-regole,
rifuggendo l'incertezza./

Me ne separo solo
al richiamo di un gatto viziato
che mi lancia
uno sguardo innamorato./

E rido di voi, sì rido/
della vostra ipocrisia,
inno alla raccolta dei rifiuti,
scritto da una mente malata,
totalmente soggiogata.

Non parlo sottovoce,/ urlo./
In questo deserto
dove non c'è spazio, nè tempo./

Non accetto il bando,
- casomai - lo precorro,
camminando controvento./

 

5
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ezra il 14/11/2013 01:32
    La forza di essere, ... comunque, l'illuminazione si raggiunge attraverso la pazzia rompendo gli schemi.
    Si urla, speriamo che si uniscano a te...
    Bravo!!!
  • Emiliana De Fortis il 13/12/2012 14:14
    @denny red... whauu addirittura applausi. grazie davvero, ma non sono che piccole cose le mie. Scritte più di 12 anni fa, ma allora solo criticate o ignorate, sbeffeggiate o derise. Ma sono andata avanti, mantenendo il mio stile ed ora piano piano vengono addirittura apprezzate. È un piccolo miracolo per me, che mi inonda con un sorriso.
  • denny red. il 12/12/2012 04:29
    È la seconda che ti leggo.. è un bel leggere..
    Ottima!!
  • Alessandro il 11/12/2012 21:46
    Un taglio netto, una presa di posizione. Meglio camminare controvento che piegarsi alle convenzioni. Sentita e coraggiosa.
  • loretta margherita citarei il 11/12/2012 15:31
    apprezzata molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0