accedi   |   crea nuovo account

Un mare azzurro che non mi so spiegare

Del mare un azzurro trasparente
che non mi so spiegare
quell'onda arriva sulla riva
profumo penetrante che mi fa sognare.

Sogno inebriante di ciò che non ho visto
ma che mi fa capire perché esisto

Nell'immensita' specchio del cielo
dove far brillare l'immagine di un noi perfetto
vedo la luce nascosta dietro un velo
che raccoglie il significato del mio tutto,
velo di nuvola nascosto in una scatola
come un bel cuore che batte e che comunica.

E non muore mai

 

l'autore Antonio Garganese ha riportato queste note sull'opera

Scritta a quattro mani con Karen Tognini


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 16/12/2012 02:00
    Complimenti a te e a Karen. Uno splendido vedere, questa luce (ed ombra, aggiungo) che ci contiene, nonostante tutto, all'infinito- Piaciuta, bellissima.
  • Anonimo il 15/12/2012 16:07
    Ottima, non entravo sul sito da un po' e mi ha accolto questa splendida composizione. Il fatto che sia stata scritta a quattro mani è un valore aggiunto alla bellezza che di per sè risplende indipendentemente.

12 commenti:

  • LUIGI CARLO ROCCO il 14/08/2013 16:35
    è bello leggere il coraggio di stupirsi ancora. Apprezzata con piacere.
  • stella luce il 21/12/2012 09:38
    due dolci anime non potevano che dare spazio a versi diversi... molto bella complimenti ad entrambi...
  • silvia leuzzi il 16/12/2012 19:13
    Bravi ragazzi continuate così
  • Anonimo il 16/12/2012 16:56
    ... un bel cuore che batte e che comunica e non muore mai. Trovo molto significativa questa frase, specie quando le parole sono sostenute dalla concretezza.
  • Anonimo il 16/12/2012 14:59
    Veramente molto bella la poesia, anzi è bellissima e più la leggo, più mi piace, come ascoltare una bella canzone, ti entra dentro... trasmette emozioni, non mi so spiegare... fa sognare. Belle immagini significative.
    Complimenti!
  • Vincenzo Capitanucci il 16/12/2012 09:34
    Nel movimento di un'onda... percepisco me stesso in una eternità d'Amore...

    Bravissimi Karen e Antonio...
  • Anonimo il 16/12/2012 08:31
    hai trovato due mani che sanno ben scrivere per emozionare... complimenti a karen ed a te
  • Gianni Spadavecchia il 16/12/2012 06:47
    Bellissima la vostra poesia! Complimenti anche a Karen
  • Anonimo il 15/12/2012 14:29
    Bella Antonio, complimenti.
  • Alessandro il 15/12/2012 13:44
    Collaborazione alquanto fruttuosa. Non è facile fondere gli stili.
  • karen tognini il 15/12/2012 11:54
    Io e Antonio siamo amici anche su Facebook.. stamani ci siamo divertiti creando questa bella poesia...
    Ringrazio anticipatamente chi la commentera' !
  • Anonimo il 15/12/2012 11:49
    Il MISTERO della vita dalla saggezza di Antonio e dalla dolcezza di Karen...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0