PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Babbo Natale

Da quanno
lo Spirto
de lo Barbuto
se n'è ito
ne lo Cielo
senza fine,
li bimbi
non sognano nemmeno
che sia
mai esistito,
rubando così
l'essenza
de la loro
beata innocenza.

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 18/12/2012 19:32
    I bimbi oggi sono più svegli da una parte è meglio, ma stanno perdendo la capacità di sognare. Che peccato! Bravo Don.
  • Rocco Michele LETTINI il 18/12/2012 18:18
    NESSUNO CI CREDE... MA TUTTI I BAMBINI LO ASPETTANO (REGALO COMPRESO)... MERAVIGLIOSO DON...

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 18/12/2012 19:57
    cambiano i tempi, i bambini sono trasformati in adulti in miniatura, auguri don
  • Francesca La Torre il 18/12/2012 16:40
    È vero da quando gli adulti vogliono fare il bene dei bimbi, hanno fato in modo che perdessero la loro meravigliosa innocenza. Piaciuta.
  • laura il 18/12/2012 14:59
    hai proprio ragione! ormai nessuno bimbo crede più alla magia di Babbo Natale! il Natale è diventato privo di emozioni! peccato! ottima riflessione! ciao!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0