PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A stella cu la coda

Na stella
sti juorni
vegu,
versu Oriente
strisciannu strisciannu
se move
na coda
purtannu;
là, aro se ferma,
nu Bambiniellu
chitu chitu
cia dice:
- A la vita
siti ancora
cundannati,
u solu
rimani sa iza ancora,
molto avita ancora
'barà.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 20/12/2012 15:33
    SUBLIM VERSEGGIO DON... DIALETTICAMENTE PERFETTO IN UN COSTRUTTO METRICO D'ANTICHI CANTORI... IL MIO ELOGIO...

2 commenti:

  • Anonimo il 20/12/2012 16:35
    positiva e bella AUGURI DON...
  • Anonimo il 20/12/2012 15:23
    Una stella ch'è una speranza di vita, anche per domani. Bravo don!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0