accedi   |   crea nuovo account

Fare sesso

E'un groviglio
di pelle
gambe
braccia
umori
fatica
le mani
corrono
in ogni direzione
impastano
passano
per rilievi
incavi
i seni esplodono
si gioca
per perdersi
per poi offrirsi
e ritrovarsi
si troneggia
nell'esuberanza
e si conquista
l'impero.
Spinge il suo seme
nell'abisso
e appena lui
riprende
le sue forze
lei perde
meravigliosamente
le sue.
Ed ecco
le membra si stendono
il sudore crolla
il cuore rallenta
scendono lacrime
si ride
e si parla sottovoce...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Gariboli il 23/12/2012 21:23
    Poesia erotica ben scritta che lascia scorrere in immagini l'inequivocabile rapporto d'amore. Complimenti.

    P. S. Auguri di Buone Feste.
  • Rocco Michele LETTINI il 23/12/2012 19:04
    NON HAI TRALASCIATO NULLA... SUBLIME AMORE... IL MIO ELOGIO E IL MIO AUGURI DI UN SERENO NATALE
  • silvia leuzzi il 23/12/2012 15:17
    Certo augusta ce le hai messe tutte e le parole si sostituiscono alle immagini che corrono quasi... hai descritto proprio tutto... nulla escluso. Ciao
  • Anonimo il 23/12/2012 15:05
    che belle immagini! Bravaaaaaaaaaa

11 commenti:

  • augusta il 31/12/2012 15:18
    grazie luana.. ben tornata... la tua presenza... mi aiuta.. molto...
  • Luana D'Onghia il 31/12/2012 14:28
    Superba poesia! Nulla da aggiungere. Bravissima!
  • augusta il 28/12/2012 14:15
    credimi alice.. che fare sesso comporta anche fatica... ma meravigliosa...
  • alice righetti il 28/12/2012 14:07
    ... si resta senza fiato !!!
  • augusta il 24/12/2012 10:51
    grazie... alessandro... loretta.. simone... paperinik...
    ellebi.. silvia... antonio... i miei incantevoli... fri e rocco... un appunto per PIERO... leggiti... se ti va... MERAVIGLIOSAMENTE I SENSI... SESSO... VENUTA... forse c'è un po d'urlo... auguri a tutti voi.. con 10000000000000 besos...
  • Ellebi il 23/12/2012 22:04
    Molto apprezzata, bella ed elegante. Complimenti e saluti.
  • Anonimo il 23/12/2012 21:28
    quanta fatica per una scopata. poesia da intenditrice
  • simone baire il 23/12/2012 20:22
    belle parole un buon ritmo. brava
  • loretta margherita citarei il 23/12/2012 19:10
    auguri buon natale
  • PIERO il 23/12/2012 17:40
    Magnifica, e quel "sottovoce" finale, secondo me, è la più "intima" delle parole che hai usato. Però, dài, prima ci sarà pure stato, da parte di lui o di entrambi, un animalesco URLO, no?
  • Alessandro il 23/12/2012 14:18
    Ritmo spezzato come i sospiri dell'atto carnale. Piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0