accedi   |   crea nuovo account

Arsura

Sono tanti giorni ormai che il vento spira da terra.
Le onde non si frangono sulla spiaggia e la loro
schiuma viva non bagna da tempo la sabbia arsa dal sole.
Anche i licheni hanno sete, persino i sassi.
E tutta la vita, in un'attesa immobile, sembra pregare.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 26/12/2012 15:04
    Un attesa eterna e immemore, alle coste del tempo. Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0