username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Scende la sera

Il giorno lentamente va verso il tramonto.
Nel piccolo borgo scendono l'ombre,
che silenziose si allungano sulle vie e sui muri,
mentre si accendono fioche tremule luci.
Le anziane siedono agli usci,
le une con le altre parlando,
godendo della sera il tonico fresco.
Alla finestra la giovane pettina i lunghi capelli,
mentre osserva passare il ragazzo dei sogni,
e si accende la gota, e scalpita il cuore.
Per le antiche stradine,
si rincorrono amichevoli voci,
e il cigolare di carri trainati dai buoi.
Nell'aria una brezza passeggia leggera,
seco portando l'odore della terra e dell'erbe.
Nella piazzetta nascosta,
i pipistrelli sfiorano i tetti ed il suolo.
Appartati, protetti dal buio,
i giovani si scambiano baci, e promesse d'amore.
Da una campana lontana, giunge il rintocco dell'ora,
che l'animo acquieta.
Silenziosa in un cielo di stelle, dorme la luna.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuseppe gianpaolo casarini il 28/12/2012 12:25
    Lirica dal sapore antico.. quasi leopardiano.. per immagini.. sentimenti.. sensazioni che si vivono e si respirano..
  • Ettore Vita il 27/12/2012 21:08
    Poesia dal sapore bucolico, dolce e serena come la sera che cala sul paese. Sembra che ti culli, insieme alla luna, in un cielo di stelle. E il mio animo si acquieta.
    A latere mi ricorda un incidente con un professore che aveva osato mettermi un bel 5 per aver apostrofato dei plurali (l'erbe). Riteneva che fosse concesso solo ai poeti, licenze poetiche! Ero giovane e me la presi, reagii male e fui spedito dal preside con una bella nota sul registro.
    Poi diventammo buoni amici.

10 commenti:

  • Anonimo il 19/02/2013 12:36
    Sono venuta a visitarti per incominciare a conoscerti, e non mi poteva andare meglio, data la bellezza del dipinto che mi è venuto incontro.
  • Anonimo il 05/02/2013 09:52
    un meraviglioso dipinto, da un bravo e valente pittore... in questo caso valente e preparato poeta... sebra di essere in quella piazzetta e godere di quell'aria frizzantina... sempre un piacere bruno bellissima... ciao capitano
  • Ugo Mastrogiovanni il 12/01/2013 13:34
    Una sera dipinta e sapientemente incorniciata.
  • stella luce il 30/12/2012 18:14
    stupende descrizioni di un incantato paesaggio...
  • loretta margherita citarei il 28/12/2012 06:19
    molto bella buon 2013
  • carmela marrazzo il 27/12/2012 20:23
    che bella! sa di cose semplici e antiche...è stato un vero piacere leggerla!
  • Anonimo il 27/12/2012 16:55
    ottima davvero descrizione della vita in un borgo di campagna. apprezzatissima
  • Alessandro il 27/12/2012 15:14
    Scende la sera tra le giovani promesse d'amore. Piaciuta
  • Francesca La Torre il 27/12/2012 10:41
    Bellissima, sembra una poesia d'altri tempi, di quelle che si studiavano a scuola e nel leggerla mette tanta serenita'. Piaciuta molto.
  • Anonimo il 27/12/2012 09:58
    Una realtà credo scomparsa per sempre e forse per questo far ricordare e sognare ancora più bella! Piccolo borgo... ce ne erano...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0