PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Calura

é un sonno diverso
che migra la sete
per tutta la valle
é un amo dorato
che adesca nel sole
immagini sante
é un'uggia di pace
che fugge lontano
sui cumuli nembi
eterna e infelice
la grande calura
non sa più finire

 

4
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 29/07/2013 11:14
    Molto bella questa tua.. complimenti

2 commenti:

  • vincent corbo il 17/01/2013 07:00
    Semplicemente splendida... una vera poesia.
  • Alessandro il 28/12/2012 15:15
    Versi ordinati, allitterazioni, anafore, una cupa atmosfera estiva come sfondo. Mi piace.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0