username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Delfini

Improvvise curve d'argento
corrono l'orizzonte
chiaro di tramontana
e ricamano il cielo
d'azzurra felicità.

Il dito di un bimbo
li insegue
e grida felice al suo cuore
"Mamma guarda i delfini"

Sono due, tre, forse più
e volano via
a perdersi oltre il Tino.

"Mamma perchè non vengono qui"

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 29/12/2012 09:24
    Come qualcosa di vissuto e riprodotto in una poesia che mi è piaciuta molto per le parole utilizzate a descrivere l'immagine del mare vista dal bambino con questi animali meravigliosi e intelligentissimi.

2 commenti:

  • Alessandro il 29/12/2012 00:14
    Creature amichevoli, che facilmente stimolano la fantasia di un bambino, si perdono in lontananza senza raggiungerlo. Chiusa amara.
  • Elisabetta Fabrini il 28/12/2012 22:47
    Sembra quasi di vederli... laggiù, lontani ma vicini.
    Una bella emozione... come leggere i tuo versi.
    Bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0