PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sogni per il nuovo anno

Grande attesa per il nuovo anno,
speranze, desideri e un sogno nel cassetto,
i migliori auguri gli amici mi fanno
per telefono, email o scritti su un biglietto.

Per fare un bilancio, mi guardo indietro
e più non ricordo le pagine nere,
mi appaiono come riflessi su un vetro
i giorni felici, le cose più vere.

Guardando avanti c'è tutto il futuro
in una realtà che lo rende insicuro,
ma con ottimismo e un po' di fantasia,
fiduciosa cammino lungo una via.

Non seguo il percorso cui conduce il sentiero,
io vado dove il sentiero non c'è
e lascio le tracce mentre penso davvero:
nessuno nella storia sarà uguale a me.

Perché, che cosa è il coraggio, in fondo?
L'assenza di paura? Difficile pensarlo!
È resistere ogni giorno, lottando nel mondo,
affrontando un problema, se non posso evitarlo.

E cercare nell'altro, senza temere,
un aiuto, una parola, qualcosa da sapere...
per scoprire che i sogni più belli e i più brutti
non sono solo miei ma appartengono a tutti.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0